Asparagi, cibo da vip

Non date retta a Giulio Cesare che li detestava: gli asparagi sono un cibo antichissimo ma sempre attuale, che si presta a tante diverse declinazioni in cucina, con indubbi vantaggi per il palato ma anche per la salute...

Libri e video
Asparagi, cibo da vip

Non date retta a Giulio Cesare che li detestava: gli asparagi sono un cibo antichissimo ma sempre attuale, che si presta a tante diverse declinazioni in cucina, con indubbi vantaggi per il palato ma anche per la salute…

Sono tantissime le citazioni storiche che Valeria Arnaldi ha inserito, more solito, in testa al libriccino dedicato all’asparagus officinalis e tutte molto gustose. Sappiamo infatti che Giulio Cesare li detestava, ma al contrario Giovenale li amava, Marziale li decantava, Catone e Plinio li coltivavano con gioia, senza contare che nell’antichità si era certi del loro potere afrodisiaco.
E ancora Proust ne era “rapito” e quanto ad Achille Campanile ne ha fatto addirittura il titolo di un suo famoso libro umoristico, “Gli asparagi e l’immortalità dell’anima”…
Ma – cultura a parte – il bello degli asparagi è certo cucinarli e mangiarli, e l’autrice vi offre qui le consuete trenta ricette, tra cui alcune davvero intriganti come gli Asparagi in salsa d’acciughe o il Gelato di asparagi con cioccolato e ricotta, per citarne solo alcune…
Con soli 8 euro, ne siamo sicuri, troverete tante idee interessanti e molto varie per portare in tavola salute e allegria al tempo stesso e crediamo che non sia cosa da poco…

Valeria Arnaldi
L’asparago
Iacobelli Editore, 8 euro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password